Un monumento al momento. Medardo Rosso e le origini della scultura contemporanea

Un monumento al momento. Medardo Rosso e le origini della scultura contemporanea
27/09/2018 - 17:00

Presentazione del libro

Giovedì 27 settembre 2018, ore 17.00

Venezia, Ca’ Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna

Presentazione del libro UN MONUMENTO AL MOMENTO

Medardo Rosso e le origini della scultura contemporanea

Di Sharon Hecker, Johan & Levi editore, 2017

Dialogano con l’autrice Gabriella Belli, Direttore della Fondazione Musei Civici di Venezia, ed Elisabetta Barisoni, Responsabile di Ca’ Pesaro Ingresso su invito fino ad esaurimento dei posti disponibili  _ Sharon Hecker è una storica dell’arte e curatrice americana specializzata in arte italiana moderna e contemporanea e una delle massime esperte di Medardo Rosso. È autrice di oltre trenta pubblicazioni sull’artista, tra cui A Moment’s Monument: Medardo Rosso and the International Origins of Modern Sculpture, premiato con il Millard Meiss Prize e recentemente pubblicato in Italia da Johan & Levi Editore con il titolo Un monumento al momento. Medardo Rosso e le origini della scultura contemporanea (2017). Il libro è di prossima traduzione in francese. Hecker ha inoltre curato numerose e importanti mostre su Rosso, tra cui Medardo Rosso: Second Impressions (Harvard University Art Museums), la retrospettiva Medardo Rosso: Experiments in Light and Form (Pulitzer Arts Foundation) e, con Julia Peyton-Jones, Medardo Rosso: Sight Unseen and his Encounters with London (Galerie Thaddaeus Ropac). Per il suo lavoro su Rosso ha ricevuto premi dalle fondazioni Getty, Fulbright e Mellon. Coautrice del volume Postwar Italian Art History Today: Untying ʻthe Knotʼ (2018), i suoi interessi si rivolgono anche all’opera di alcuni artisti italiani del XX secolo, quali Lucio Fontana e Luciano Fabro.